22 Settembre 2017
immagine di testa


La storia
percorso: Home

La storia

Dalla fondazione ai tempi doggi
La Enrico Fiorillo muove i suoi primi passi nel 1923, azienda legata alla tradizione marinara e alla storia economica di Livorno da sempre situata in Corso Mazzini, nel cuore della città, a pochi metri dal mare e dal cantiere Navale Luigi Orlando oggi cantiere Azimut-Benetti.
"IL nonno Enrico era un uomo molto energico ed intraprendente. Lavorava come direttore di macchina sulle navi dove acquisì molta esperienza. Quando decise che era arrivato il momento di rimanere a terra, anche se non troppo lontano dal mare, fu assunto dalla Centrale Elettrica di Livorno come responsabile del funzionamento delle caldaie e consulente per l´acquisto del materiale. Ben presto capì che sul posto non c´erano fornitori per materiali utili alle grandi industrie o alle navi e così decise di licenziarsi e mettersi in proprio come fornitore di tale materiale. Il 1 gennaio 1923 aprì la ditta e la sua intuizione si rivelò subito buona, ma il destino non lo aiutò, infatti, morì dopo un anno a soli 47 anni lasciando la moglie e sette figli".
Fu la moglie " nonna Concetta" che prese in mano le redini della ditta, aiutata da Giuseppe, il figlio più grande, all´epoca poco più che ventenne. Con il passare del tempo anche gli altri figli si affiancarono al lavoro della ditta riuscendo a superare il momento difficile che fu rappresentato dalla morte del padre. L´impegno, ma anche la capacità di Concetta , che ben presto divenne un´abile imprenditrice, hanno reso grande l´azienda. Una grande donna che ha avuto anche il riconoscimento dalla Presidenza della Repubblica con il conferimento di Cavaliere del lavoro. Una cosa non comune per quegli anni.

Spieghiamo che cosa commercializza la ditta Fiorillo.
"La vendita riguarda sia il dettaglio che l´ingrosso con una disponibilità di oltre 50.000 articoli composti da strumentazione, ricambio industriale (come i cuscinetti essendo concessionari SKF da oltre 80 anni ), utensileria di tutti i generi, utensili manuali ed elettrici, tubi, raccordi, tutto ciò che riguarda la trasmissione industriale (cinghie e pulegge) , motori, riduttori, pompe , saldatura e suoi accessori, generatori di corrente, la sicurezza industriale (maschere,guanti e abbigliamento) e infine le forniture navali".

Se le pareti della sede di corso Mazzini potessero parlare potrebbero raccontare molta storia della città.
Quando nacque la ditta, a Livorno c´era un tessuto imprenditoriale molto vario e attivo. La nascita del Cantiere Orlando e l´inaugurazione della nuova stazione ferroviaria dettero lo stimolo giusto all´economia della città. La nostra sede è sempre stata qui, in corso Mazzini 247, anche se naturalmente è stata ristrutturata, i locali sono stati ampliati ed è stato creato un parcheggio per i clienti nella vicina via Corcos guardando da fuori non ci si rende conto delle dimensioni reali e delle disponibilità dal pronto dei materiali trattati.
La base della nostra forza è sempre stata la grande coesione che abbiamo in famiglia e la passione che ognuno di noi ha messo nello svolgere questo lavoro, questa tradizione continua anche oggi fra le famiglie che gestiscono l´azienda. Ma c´è anche la dedizione a questo lavoro, ognuno di noi non ha messo solo il cervello, ma anche il cuore. Per anni molti di noi hanno rinunciato alle "vacanze" per potersi dedicare interamente al bene dell´azienda. La nostra serietà e professionalità nello stare sul mercato ci hanno sempre premiato.Nel mese di Agosto diamo un servizio molto apprezzato dai nostri clienti rimanendo aperti ogni mattina per le emergenze di approvvigionamento materiale.
Siamo andati sempre più verso una maggiore specializzazione tecnica anche con l´aumento degli articoli in vendita, compreso il settore navale .
Oggi il supporto tecnico alle aziende è la nuova strada che abbiamo intrapreso, infatti ci sono migliaia di aziende che hanno problemi da risolvere con aggravio di costi.
La risoluzione dei questi rappresenta un obbiettivo primario per la soddisfazione e fidelizzazione del cliente . I nostri clienti vengono da noi non solo per trovare prodotti giusti e di qualità ma anche per avere quel supporto tecnico che la nostra azienda sa fornire loro.
Presidente dell´impresa è Roberto. Gli altri componenti del consiglio di amministrazione sono Enrico e Marco, i più "piccoli" Giuseppe e Pierluigi che si occupano delle relazioni esterne e Benedetta in segreteria.
Vorremmo però sottolineare anche l´impegno di coloro che quotidianamente operano all´interno dell´azienda i quali consideriamo come membri della famiglia. I clienti li conoscono con il loro nome di battesimo: Alessio, Luciano, Rinaldo".

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]